Goriano Sicoli
Vieni nel territorio del Gran Sasso Velino e scopri il cuore pulsante dell'Abruzzo

Goriano Sicoli

Descrizione

Goriano Sicoli è situato su una collina che si affaccia sulla Valle Subequana, a 720 metri sul livello del mare, lungo la via della Transumanza. Molte tracce del passato sono oggi ancora visibili, come tombe a circolo dell’età del ferro o i resti delle mansio statulae. 

L'impronta medievale, invece, si ritrova soprattutto nello schema urbano del paese. Una torre campanaria sorge, insieme alla chiesa parrocchiale, sul centro abitato avvolgendo tutto il borgo e rendendo il contesto molto caratteristico. Una parte delle case ancora oggi è collocata sulla pendenza della collina e circondata dai resti delle mura. 

L’ingresso del borgo è caratterizzato dalla presenza di tre maestose porte con archi gotici: porta Bagliucci, porta Baracca e porta di Murro. È poi presente la chiesa di Santa Maria Nuova che conserva al suo interno un crocifisso ligneo del ‘400 assolutamente da visitare. Tra i principali luoghi di interesse ci sono anche la chiesa di San Francesco, il Santuario di San Gemma e la fontana monumentale del 1888. 

Nei dintorni è situato il bosco pubblico de “I Ceri”, che misura 50 mila metri quadrati circa, e dà la possibilità a chi visita Goriano di dedicarsi a delle escursioni all'aria aperta. 

Goriano Sicoli

La torre campanaria del Comune accoglie dall'alto tutti i visitatori

Il paese posto lungo la via della Transumanza dove le case sono incastonate sulla collina e incornicate dalle antiche mure perimetrali. 

Dove siamo

Abitanti: 513
Area: 20,24 km
Altitudine: 720 m s.l.m.
Sindaco: Rodolfo Marganelli
Codice postale: 67030
Prefisso telefonico: 0864
Indirizzo: Piazza della Repubblica, n. 14
Telefono: 39 0864 720003